Maschera d’argento

Destini. De Andrè, De Gregori – Sospeso

Maschera d’argento

  • Mercoledì 21 luglio 2021, Cortile del Palazzo Michelerio – Corso Alfieri 381,  Asti
  • Aso-Sistema, OfficinaLs APS e Compagnia teatrale degli Erranti.
Maschera D’Argento, una sorta di Barbablù del teatro, della musica e dell’arte tiene in ostaggio un’orchestra e sequestra attrici e attori provenienti da diverse compagnie teatrali al solo scopo di essere ”l’unico” a beneficiare di un continuo spettacolo nel quale egli stesso veste i panni di regista e, al contempo, spettatore. Una girandola di personaggi e di musiche per soddisfare il ”sopruso artistico” di Maschera Argento che vuole rinchiudere l’arte e privarla del pubblico. Orchestrali e teatranti riusciranno a ribellarsi? La risposta nell’avvincente nuovo spettacolo di ASO-Sistema e OfficinaLS APS -Compagnia teatrale degli Erranti dove il connubio tra musica e teatro saprà divertire ed emozionare il suo pubblico.

Lo spettacolo è finalizzato al progetto “Dona un sorriso” per dare colore alla Pediatria. Con l’iniziativa “Dona un sorriso” Teatrosolarte arte e solidarietà svolge, senza scopo di lucro, attività per la diffusione, la promozione e lo sviluppo della cultura della creatività terapeutica; finanziando progetti di terapia ricreativa, ludica e didattica indirizzata a bambini ospedalizzati affetti da patologie psicofisiche. Il progetto è donare materiale nei reparti pediatrici e nelle strutture in modo che durante i lunghi ricoveri i piccoli pazienti possano continuare le loro attività di studio e gioco. Il gioco, per il bambino, è un comportamento spontaneo, naturale, attraverso il quale realizzare il suo sviluppo fisico, affettivo, relazionale, ma anche attraverso il quale esprimere i propri vissuti emotivi. Nel momento in cui il bambino entra in ospedale, subisce un cambiamento radicale della sua vita, lontano dall’ambiente che gli è familiare, dalla sua casa, dalla famiglia, dalla scuola; il bambino deve quindi poter vivere questo periodo nel modo più sereno possibile, deve essere messo in grado di poter esprimere liberamente le sue emozioni, i suoi sentimenti, le sue ansie, le sue paure. Attraverso le attività ludiche il bambino è aiutato a sdrammatizzare a superare la paura e il dolore e come antistress permettendo all’organismo di ricevere meglio le cure.

Teatrosolarte è presente con le sue attività presso reparti pediatrici dei maggiori ospedali. Donando divise colorate per il personale ospedaliero, con l’acquisto di giochi, libri e tv. Finanziando laboratori di modellazione dell’argilla e promuovendo attività di teatro e musicoterapia.

       Officinals-logo


In questo periodo stiamo portando avanti il progetto "Dona un sorriso", grazie al quale stiamo donando materiale nei reparti pediatrici e nelle strutture in modo che durante i lunghi ricoveri i piccoli pazienti possano continuare le loro attività di studio e gioco.

Se vuoi contribuire anche tu a questa iniziativa puoi farlo attraverso il nostro conto.
Intestatario: TEATROSOLARTE - ARTE E SOLIDARIETÀ
IBAN: IT19R0306909606100000157199
Banca: Intesa San Paolo