Il bello deve ancora venire

Certi di esistere

Il bello deve ancora venire

Il-bello-deve-ancora-veniere-teatro-agnelli-torino
  • Scritto e diretto da Enrico Vaime | interpretato da Massimo Bagliani e Isabella Robotti | Autoregia: Isa Cazzola | Disegni di scena: Isac | Arrangiamenti delle canzoni: Studio soggetti
  • Sabato 1° ottobre 2022 ore 21:00, Teatro Agnelli, Via Paolo Sarpi 111/a, 10135 Torino
Spassoso, tenero, giocato sul filo tra malinconia e autoironia, in questo spettacolo fiumi di parole annegano la nostra solitudine prendendo in giro luoghi comuni, abitudini in cui tutti ci riconosciamo e le contraddizioni del nostro tempo.
Satira di costume, spunti comicissimi, meravigliose canzoni e storie bizzarre di quotidiana umanità, portano lo spettatore in un susseguirsi di pensieri dolci-amari, ridendoci su.
ENRICO VAIME nasce a Perugia. Pubblica 18 libri, per la radio e la televisione scrive programmi popolari come Batto quattro, Studio uno, Tante scuse, Canzonissima, Fantastico, Drive in e il radiofonico Black out. Ha scritto sceneggiature per film e commedie musicali per Dapporto, Walter Chiari, Dorelli, Bramieri, Montesano, Proietti.
MASSIMO BAGLIANI nasce ad Alessandria e debutta nella Tempesta di Shakespeare, regia di Strehler. Recita nelle Compagnie di Gassman, Pagliai, Bramieri, Garinei e Giovannini, Montagnani, Proietti e nella Compagnia italiana di Operette. Con il “maestro” Enrico Vaime ha scritto e rappresentato le seguenti commedie con canzoni: Devo fare un musical, Dieci ragazze per me, Il bello deve ancora venire, Dove andremo a finire?, lo fò buchi nella sabbia.

In collaborazione con:

Associazione Parole e Musica

A favore di:

Teatrosolarte_progetto-dona-un-sorriso_logo


Tutti i nostri spettacoli sono realizzati a favore di associazioni che sostengono la ricerca scientifica e il volontariato sociale.
Oltre a questo Teatrosolarte porta avanti da anni il progetto "Dona un sorriso", grazie al quale sta donando materiale nei reparti pediatrici e nelle strutture in modo che durante i lunghi ricoveri i piccoli pazienti possano continuare le loro attività di studio e gioco.

Se vuoi contribuire anche tu alle nostre iniziative solidali puoi farlo attraverso il nostro conto.
Intestatario: TEATROSOLARTE - ARTE E SOLIDARIETÀ
IBAN: IT19R0306909606100000157199
Banca: Intesa San Paolo